Bodega Humberto Canale

Pezzi di storia di Humberto Canale

La storia della cantina inizia alla fine del XIX° secolo, al termine della c.d. “Campagna del Deserto” contro le popolazioni indiane autoctone. Alcuni agricoltori “visionari” iniziarono ad importare le attrezzature necessarie ad insediare una solida base agricola in grado di produrre vini di qualità. Nel 1909 la cantina Humberto Canale fu fondata dall’ingegnere che diede un grosso impulso allo sviluppo dell’alta Valle del Rio Negro, portando una buona dose di know-how e di professionalità, iniziando ad analizzare il terroir e a piantumare le aree più prolifiche con i vitigni che riteneva più adatti a quel tipo di terreno. In questo modo ha permesso al mondo intero di conoscere un terroir assolutamente particolare, in grado di generare vini dal carattere unico ed inconfondibile. Quattro generazioni e cent’anni più tardi, la cantina continua sapientemente a combinare le conoscenze e l’esperienza del fondatore in termini di processi manuali con le attrezzature e le tecniche vinificatorie più all’avanguardia: il risultato è la produzione di vini di qualità internazionale. stata lanciata la linea varietale, che è ancora presente con il Malbec, il Cabernet Sauvignon, il Syrah e lo Chardonnay.